/

Extra Brut
Riserva
Speciale 1988

/

1988

1988 è un prodotto raro, quasi unico, che deve la sue affascinanti caratteristiche non solo a se stesso e alla sua straordinaria longevità. Alla sua eccezionalità hanno contribuito infatti protagonisti che ora ne fanno parte, e dai quali non è possibile prescindere per capirlo e gustarlo. In primo luogo ci sono le uve, Chardonnay e Pinot Noir di eccellente qualità, provenienti da vigneti coltivati a metà montagna, con le caratteristiche di acidità e maturazione ideali per il Trentodoc. La grotta, che ha donato negli anni alle 17mila bottiglie prodotte nel 1988, e di cui ora rimane una piccolissima riserva, una temperatura costante di 13 gradi, un silenzio e un buio quasi irreali. Alla sua essenza hanno contribuito le mani di chi, con competenza e passione, ha movimentato dapprima ogni 6 mesi, e poi ogni 3 anni tutte le bottiglie, per riportare i lieviti in sospensione. E infine sopra tutti il tempo.

  • Uve

    90% Chardonnay
    10% Pinot Nero

  • Affinamento

    28 anni sui lieviti

  • Colore

    giallo paglierino intenso con sfumature dorate.

  • Perlage

    Molto fine e persistente, delicato al palato.

  • Profumo

    Tipico ricordo di crosta di pane, forti i lieviti, avocado.

  • Sapore

    Sapore intenso e raffinato, che modula dai lieviti alla frutta secca, con sentori di frutti tropicali.

  • Grado alcolico

    12 %

  • Zuccheri

    3 gr./lt

  • Lavorazione

    metodo classico, maturazione sui lieviti oltre 28 anni.

  • Formati disponibili

    750 ml, 1500 - sboccatura su ordinazione.

  • Abbinamenti gastronomici

    Oggi ritroviamo in Pedrotti Riserva Speciale 1988 uno spumante straordinario, che non accompagna occasioni ma ne diventa il protagonista.

  • Temperatura di servizio

    8 – 9° C

Download
Scheda prodotto